Contattaci

    Contattami subito

    Usa il form di contatto qui sotto, ti risponderò nel più breve tempo possibile.

    Location evento

    Matrimonio intimo, come organizzarlo e nuove tendenze

    Molto spesso, quando si pensa alle nozze, si immaginano grandi festeggiamenti a cui partecipano un centinaio di persone ed anche più.

    Ultimamente, invece, per via delle restrizioni per il contenimento dell’epidemia, ma anche per altri motivi, sta prendendo sempre più piede il trend del matrimonio intimo.

    Se anche voi vi rivedete in questa scelta, non vi resta che leggere l’articolo per scoprire quali sono le caratteristiche del matrimonio intimo e le ultime tendenze che lo riguardano, arrivate da poco dagli States.

    Matrimonio intimo: elopement o minimony?

    Matrimonio intimo come organizzarlo e nuove tendenzeA livello internazionale, l’elopement (o micro-wedding) è una delle maggiori tendenze in fatto wedding. Si tratta di un matrimonio intimo con pochissimi invitati o addirittura senza, ma curato nello stile e nei dettagli.

    Un evento riservato, dunque, organizzato in una location intima e non convenzionale e, soprattutto, una scelta condivisa dalla coppia, slegata da qualsiasi motivazione oggettiva se non la voglia di vivere questo momento in intimità.

    Questo genere di matrimoni contempla la partecipazione di un numero massimo di 50 invitati e lo preferiscono quelle coppie di sposi che vogliono coccolare i propri ospiti, facendoli sentire parte integrante di un momento così speciale della propria vita.

    Il minimony, invece, è un trend proveniente sempre dall’America, ma che è nato da un’esigenza storica ben precisa, ovvero il Covid-19, quindi è piuttosto recente.

    Con questa nuova tendenza, viene rispettata la data originale delle nozze, ma diventa un matrimonio intimo con il rito che prevede la sola presenza delle famiglie e dei testimoni, mentre la festa vera e propria, con la presenza di tutti gli invitati è rimandata all’anno prossimo e prende il nome di sequel, come quelli dei film.

    Perché scegliere un matrimonio intimo

    Matrimonio intimo come organizzarlo e nuove tendenzeChe sia un elopement o un minimony, la scelta di un matrimonio intimo è molto personale e riguarda la voglia di coccolare i propri ospiti in maniera esclusiva, diversamente da quanto accade nei matrimoni numerosi.

    Contrariamente a quanto si pensa, il motivo per cui questa tendenza sta avendo molto riscontro non è da ricercare nel budget limitato, ma è una scelta legata piuttosto ad un’attenta selezione degli invitati, ai quali si vuole offrire il ricordo di un matrimonio intimo estremamente ricercato e curato nei minimi dettagli.

    Il budget, infatti, in questo caso viene speso per materiali più lussuosi, l’abito da sposa di haute couture o ancora in servizi esclusivi per i propri ospiti, come offrire loro un pernottamento in hotel o un brunch in piscina.

    Un’altra spesa importante potrebbe riguardare l’affitto della location, ad esempio una villa privata, perfetta per ospitare piccoli eventi come un matrimonio intimo oppure il servizio banqueting preparato da uno chef stellato.

    Come organizzare un matrimonio intimo

    Innanzitutto, dovete gestire la reazione che potrebbero avere gli amici ed i parenti che non saranno invitati al vostro matrimonio intimo, spiegando loro il perché della vostra scelta.

    Non temete però, perché, se vi vogliono bene, capiranno i motivi e accetteranno senza obiettare ogni vostra decisione. In secondo luogo, non trascurate la parte organizzativa, pensado che progettare un evento piccolo sia cosa semplice.

    Parlate della scelta con la vostra wedding planner, comunicatele tutti i vostri desideri e lasciatevi consigliare.

    Matrimonio intimo come organizzarlo e nuove tendenze

    Inoltre, accertatevi presso il Comune che sia tutto in regola con i documenti e, in caso di elopement, informateli del fatto che vi sposerete senza testimoni, ma solo in presenza dell’officiante e della wedding planner.

    Infine, se la scelta di organizzare un matrimonio intimo è dovuta al risparmio, non rinunciate comunque a rendere l’atmosfera delle vostre nozze unica e speciale, ma dedicatevi alla cura dei vostri ospiti, magari con dei dettagli personalizzati, un pensiero scritto, una dedica speciale sulla bomboniera.

    Come avrete visto, organizzare un matrimonio intimo può sembrare una cosa semplice, ma non lo è.

    Tuttavia, non è impossibile e pensare di avere al vostro fianco solo la famiglia e gli amici più sinceri può solo essere un valore aggiunto nel giorno delle nozze, poiché siete tutti uniti da un affetto profondo e reciproco per celebrare il vostro amore.

    Sono sicura che questi consigli vi aiuteranno nei preparativi delle nozze!

    Condividi